Scrittura e social media

Wattpad: la mia esperienza e 3 vantaggi che cambieranno la tua vita di scrittore

Due anni fa, il 5 dicembre 2017, conclusi la pubblicazione della Principessa di Ys su Wattpad. Per me era un esperimento, un tentativo alla cieca in quello che fino ad allora era stato un mondo estraneo. Da quel giorno è successo l’impensabile: le visualizzazioni alla mia storia sono aumentate, ho conosciuto tanti lettori appassionati e, alla fine, sono arrivata a stringere il mio romanzo tra le mani, pubblicato dalla Acheron Books, la casa editrice dei miei fantasy italiani preferiti.

Vorrei approfittare di quest’occasione per parlare di Wattpad e dei motivi per cui pubblicare lì il tuo romanzo è una buona idea.

Che cos’è Wattpad

Wattpad è una piattaforma social dedicata a scrittori e lettori. Qui è possibile pubblicare le proprie storie un capitolo per volta, caricando la copertina e la descrizione e aggiungendo degli hashtag che permetteranno alla storia di essere indicizzata all’interno del sito. Per anni è stata completamente gratuita, ma da un paio di anni è stata introdotta una versione Premium a pagamento priva di pubblicità e dal 2019 esiste per alcune storie in lingua inglese e spagnola la possibilità di essere lette solo a pagamento. Si tratta di una prospettiva interessante per gli autori, ma a oggi in Italia non è ancora disponibile, perciò non mi soffermerò oltre su questo argomento. Inoltre, credo che le potenzialità di Wattpad non si riducano all’eventuale reddito diretto che uno scrittore potrebbe ricavarne.

Ogni volta che qualcuno legge un capitolo di una storia, viene conteggiata una visualizzazione. Non è necessario essere iscritti a Wattpad per leggere, ma lo è per votare e commentare. Un alto numero di voti (le cosiddette “stelline”) e visualizzazioni favorisce la popolarità della storia e la sua indicizzazione sul sito.

È inoltre possibile seguire i propri autori preferiti, con una dinamica simile a quella di Instagram.

Il rapporto con i lettori

Il principale vantaggio che Wattpad offre a uno scrittore è il rapporto con i lettori. Tutti i giorni su questa piattaforma si aggirano ragazzi e ragazze (di tutte le età) in cerca di nuove storie da leggere. I generi più bazzicati sono fanfiction e romance, ma non mancano lettori in cerca di altro. Secondo la mia esperienza, posso dire che anche la comunità fantasy è abbastanza attiva e frequentata.

Wattpad, inoltre, permette un contatto diretto con il nostro pubblico. Chi legge una storia può lasciare dei commenti in linea per ogni paragrafo, lasciando così le sue impressioni a caldo. È qualcosa di molto diverso dalle esperienze di scrittura e di lettura cui siamo abituati, ma è anche molto istruttivo per uno scrittore. Io credo di aver imparato molto dai commenti in linea, perché mi permettevano di capire quando un passaggio era emozionante, quando era poco chiaro, quando qualcosa funzionava oppure no.

Di fatto, è come avere il riscontro dei beta-reader, con l’unica differenza che non si tratta di persone che già conosci e hai selezionato, ma di sconosciuti. Se vuoi davvero arrivare a pubblicare qualcosa, scoprire che effetto fanno le tue parole al di fuori della tua cerchia ristretta di comfort-zone può essere molto educativo.

Il rapporto con gli altri autori

Ovviamente non basta caricare il primo capitolo della propria storia con una cover accattivante e sedersi ad aspettare che i lettori arrivino. Wattpad è un social network e dei social network segue le dinamiche. Perciò interagire con gli altri utenti, leggere le loro storie e commentarle aiuterà anche la visibilità delle tue.

Inoltre, interagire con gli altri utenti ti permetterà di ottenere quello che forse è il più grande vantaggio che Wattpad può offrire: la creazione di una tua rete di contatti e legami.

Per uno scrittore agli inizi è molto difficile riuscire ad avere una rete di conoscenze nell’ambito della scrittura. Eppure interagire con altre persone interessate allo stesso settore è utilissimo, perché potrete accrescere a vicenda le vostre esperienze, scambiare idee e informazioni, imparare dagli errori e dai successi reciproci. Non è in nessun modo possibile sopravvalutare l’importanza di una buona rete di conoscenze in questo campo. E Wattpad è un buon punto da cui partire per creare rapporti.

Scrivere con costanza

Come accennavo, su Wattpad le storie si pubblicano un capitolo per volta.

Quando cominciai a pubblicare la Principessa e caricai il prologo, non avevo ancora scritto nulla dello sviluppo del romanzo. Mi imposi comunque di aggiornare due volte a settimana e così feci. I lettori che mi seguivano si aspettavano aggiornamenti regolari e questo mi motivava a rispettare la tabella di marcia. È stato facile, con queste premesse, sviluppare una costanza nei miei ritmi di scrittura. A un passo di due capitoli a settimana, ho iniziato e finito il romanzo che adesso ho appena pubblicato.

Avere una scadenza da rispettare aiuta a creare una propria routine di scrittura. E averne una è fondamentale per fare il grande passo e trasformare la scrittura da hobby occasionale a una vera e propria professione.

Nel caso in cui avessi un romanzo già concluso e volessi pubblicarlo su Wattpad, ti sconsiglio comunque di caricare tutti i capitoli in una volta. È meglio aggiornare con costanza, magari aumentando il numero di aggiornamenti settimanali, ma senza caricare mai più di un capitolo al giorno.

Scrivere su Wattpad aiuta a crescere

Se anche i grandi numeri non dovessero mai arrivare, aver ottenuto questi tre risultati (un riscontro di pubblico, una rete di conoscenze e un ritmo produttivo) è già ottimo. Porti come obiettivo raggiungere centinaia di migliaia di visualizzazioni con la tua storia rischia di diventare inutilmente frustrante, perché purtroppo i grandi numeri dipendono anche da fattori che sfuggono al tuo controllo, come la possibilità che la tua storia venga favorita o meno dagli algoritmi di Wattpad e suggerita in calce ad altre storie che l’intelligenza artificiale considera simili. La fortuna è un elemento imprescindibile nel decretare il successo di una storia.

Credo che il modo più sano per approcciarsi a Wattpad sia quello di cui ho parlato sopra. È una piattaforma che ha tanto da offrire a noi scrittori, se solo riusciamo a vederne il lato costruttivo.

Conoscevi già Wattpad? Hai provato a pubblicare lì qualcosa di tuo? Fammi conoscere la tua opinione e la tua esperienza nei commenti!

Un commento

  • Daniele

    Ciao! Grazie mille per le dritte, le ho trovate molto utili. Giusto oggi mi sono iscritto a Wattpad per pubblicare il mio racconto fantasy. Ho deciso di provare questa strada perché è già da alcuni mesi che sto sperando di ricevere riscontri positivi dalle case editrici a cui ho mandato il mio manoscritto. Ma non è semplice, perciò voglio provare anche questa strada! Se per te non è un disturbo, ti andrebbe di dare un’occhiata al primo capitolo che ho pubblicato oggi? Il racconto si intitola “le Cronache di Míriage, il Regno della Tavola d’Oro”. Grazie mille! Ciao!

Rispondi a Daniele Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: